Vanzeli seont Luche

De Vichipedie, la enciclopedie libare dute in marilenghe.
Jump to navigation Jump to search

Luche al fo un om che al veve buinis cualitâts. La so ment sutîl e il so cûr sensibil i permeterin di scrivi une conte acurade e intal stes timp plene di sintiment.

Jessint un miedi al doprà tiermins di midisine (plui di 300) in maniere specifiche rindint in plen il significât, fat che no faserin chei altris scritôrs.

Chest vanzeli al è stât scrit ator il 58 d.C. e partant evidentementri Luche nol po sei stât testemoni oculâr di ducj i acjadiments contâts.

Al è il vanzeli plui lunc dai cuatri e plui dal 50 par cent dal so contignût nol è nomenât in altris bandis.

Contignût[cambie | modifiche il codiç]

Luche al inizi al met subite in evidence di vê seguît cun curie dutis lis robis e di scrivilis in ordin logjic.

Al comence cui prins ains di vite di Jesus, da la nassite a e so frutarie.

Po dopo l'incuintri cun Zuan il Batiadôr par il so batisim e di lunc cul so ministeri di predicazion in Galilee.

A seguìs la sielte dai dodis apuestui.

Al proseguìs cul ministeri in Judee, in Peree e il finâl a Jerusalem e dintors.

Po a ven la conte minude de muart, resurezion e assension al cîl di Jesus.

Utilitât[cambie | modifiche il codiç]

Ancje Luche al furnìs tancj esemplis di acurât adempiment des profeziis des scrituris dal Vecjo Testament.

In dut il so vanzeli, Luche al riclame di continui la atenzion sul Ream dal Idiu. Al mostre come che Jesus al cjapà la iniziative intal predicjâ chest Ream e come che al mandà i soi apuestui prime, a dopo ancje altris inte predicazion.

Chest nus insegne come ducj chei che a si ritegnin cristians, ven a stâi seguaçs di Crist, a dovaressin seguî il so model messedantsi in cheste opare.

Il vanzeli di Luche al dâ risalt a la preiere e une vore biele e je la ilustrazion de vedue che e bateve dûr intal suplicâ un judiç.

In chest vanzeli al ven metût in evidence l'amôr, la bontât, la misericordie e la dulie che Jesus al veve pai debui e i tibiâts.

O vin sigurementri tant ce imparâ.