Semproni Aselion

De Vichipedie, la enciclopedie libare dute in marilenghe.
Jump to navigation Jump to search

Semproni Aselion (par latin Sempronius Asellio; II - I secul p.d.C.) fo un storic antîc roman.

Opare e pinsîr[cambie | modifiche il codiç]

Stant che al combateve (o savìn che al jere al assedi di Numanzie tal 133), al pensà ben di butâ jù cutuardis libris su lis vueris che al veve viodût cui siei vôi, cjapant esempli su Celi Antipatri, che al veve scrit par prin une monografie di storie par latin; al è impuartant parcè che, daspò vê supât lis ideis dal grant storic grêc Polibi, che si cognossevin a muse, al fo il prin fra i Romans a precisâ che par scrivi di storie si à di cirî lis resons veris dai acjadiments, parcè che sinò invezit di contâ la storie si conte istoriis. Il stîl jere sut, propite come no i nasave a Ciceron, che difat i plaseve tant che magari.

Bibliografie[cambie | modifiche il codiç]

  • Paolo Fedeli, Storia letteraria di Roma, Napoli, Ferraro, 2004
  • Ettore Paratore, Storia della letteratura latina, Bologne, Sansoni, 1957

Leams esternis[cambie | modifiche il codiç]