Paolo Patui

De Vichipedie, la enciclopedie libare dute in marilenghe.
Jump to navigation Jump to search

Paolo Patui al è nassût a Udin tal 1957; al si è laureât in letaris cuntune tesi su Luigi Candoni publicade pôc timp dopo.

Biografie e oparis[cambie | modifiche il codiç]

Al à studiât la storie dai spazis teatrâi dal Friûl, scrivint cun altris studiôs Alla ricerca dei teatri perduti: appunti per una storia delle sale teatrali nel Friuli - Venezia Giulia (1989) e publicant pôc dopo L'Anfi - Teatro morenico: cento anni di teatro e teatri sulle colline friulane, dulà che la storie dai grançs teatris furlans e si meteve adun cun chê dai teatruts dal Friûl colinâr. Dopo vê firmât cualchi regje al à scomençât a scrivi.

Cun Elio Bartolini al à firmât la traduzion da la version televisive di Berto Lôf e da la Pimpa (Berto Lôf e je stade la prime trasmission televisive par furlan da la RAI regjonâl); ma soredut cun Bartolini al è autôr di Bigatis: storie di donne friulane in filanda, spetacul teatrâl che al è stât produsût dal Centro Servizi e Spettacoli di Udine, (2000) e che al vante plui di 10.000 spetadôrs (Premio Moret d'Aur e premio Adelaide Ristori par la plui valide interpretazion feminîl dal 2000). Bigatis al è stât ancje il prin spetacul teatrâl par furlan inserît tal cartelon dal Teatri Gnûf Zuan di Udin. Cun la RAI regjonâl al à ideât e realizât L'alfabeto friulano delle rimozioni. Arbitrario pellegrinaggio tra nomi e cognomi che il Friuli non deve dimenticare, (trê edizions: 2002 - 2004, 2006). Al à voltat par furlan, fasint ancje l'adatament, Maratona di New York di Edoardo Erba, interpretade da Fabiano Fantini e Claudio Moretti (aromai plui di 150 replichis).

Cun Dorino Minigutti al à colaborât a la realizazion di Nûfcent (al è l'autôr dai tescj) chê a son vincj pontadis televisivis dulà che si conte doprant cines di epoche la storie dal nûfcent furlan. Pe narative al à publicât Le ultime volte e tal 2006 Volevamo essere i Tupamaros (premi nazionâl Piçule editorie di cualitât) che Gianni Mura al à definît su Repubblica: "Cinque racconti di calcio di ragazzi friulani che sarebbero piaciuti a Pasolini". Di plui di cuatri agns al si dediche a la leture fate in public di libris di ogni cualitât e al à inmaneât a San Denêl la rassegne Leggermente - Appuntamenti periodici di resistenza letteraria. Al è daûr a preparâ il gnûf test teatrâl La lungje cene di Nadâl e il gnûf romanç.