Gianfranco D'Aronco

De Vichipedie, la enciclopedie libare dute in marilenghe.
Jump to navigation Jump to search

Gianfranco (Zuanfranc) D’Aronco (Udin 19 di Otubar 1920) al è furlanist e critic leterari, grant espert di leterature furlane, professôr universitari a Padue e a Triest di tradizions popolârs e filologjie romanze.

Al è stât un dai personaç plui impuartants dal moviment autonomistic furlan. Tal 1947 al fo un dai fondadôrs dal Moviment popolâr furlan. Tal stes an al firmà pal Friûl, cun i rapresentants di Val di Aoste, di Trent e dal Sud Tirol la declarazion di Desenzan pe atuazion des autonomiis regjonâls proviodudis de Costituzion.

Al à diret numerosis rivistis tant che “Ce fastu?”, “Il Tesaur”, “Quaderni del Tesaur”, “Studi di letteratura popolare friulana” e altris.

Cualchidun dai soi libris e articui[cambie | modifiche il codiç]

  • Per la regione friulana, Rome 1946;
  • Ragioni dell'autonomia friulana, Vignesie 1947;
  • Relazione sull'autonomia del Friuli, Vignesie 1947;
  • Piccola antologia della letteratura friulana, Milan 1947;
  • Gli statuti regionali e lo statuto friulano, Rome 1948;
  • Alto Adige e Friuli, tal Messaggero Veneto dal 6 di Otubâr dal 1951;
  • Caratteri della letteratura friulana attraverso i secoli, su Ce Fastu XXXVI, 1960;
  • Ville del Friuli, Udin 1962;
  • Opinioni personali.
  • Nuova antologia della letteratura friulana, Udin 1982 (4 voll.);
  • Friuli, regione mai nata. 20 anni di lotte per l'autonomia 1945-1964, Tresesin 1983;
  • L'insegnamento del friulano nelle scuole, su Ce Fastu I, 1985;
  • Poesia e non poesia (friulana) I, II, III, su Ce Fastu I e II, 1986; II, 1987;
  • Friuli perché. Una testimonianza dal 1945 ad oggi, Udin 1988;
  • La breve stagione del Circolo linguistico friulano “G. B. Corgnali” (1961-1962), Udin 1989;
  • Pasolini riveduto e corretto, Tresesin 1990;
  • La primavera cortese della lirica friulana: tre canzoni del secolo XIV, su “Studi mediolatini e volgari” XXXVIII, 1995;
  • Perché il Friuli deve rinunciare ai propri diritti?, tal Messagero Veneto dal 17 di Zenâr dal 1997;
  • Senza odor d'integralismo, tal Messaggero Veneto dal 31 di Mai dal 1999;
  • Le ragioni di Udine a essere capoluogo, su “Il Friuli” dal 9 di Fevrâr dal 2001;
  • Pensierini, Udin 2001;
  • Pagine friulane, Udin 2001.